Chi Siamo

La FP CIDA – costituita il 5 marzo 1962 come FENDEP – è la Federazione Nazionale dei dirigenti e delle alte professionalitĂ  della Funzione Pubblica, aderente alla CIDA – Confederazione Italiana Dirigenti e Alte ProfessionalitĂ . La Federazione è composta da Associazioni e Unioni Sindacali che coprono le seguenti aree:

  • dirigenti degli organi a rilevanza costituzionale
  • dirigenti dei Ministeri 
  • dirigenti degli Enti pubblici non economici
  • dirigenti degli Enti regione e degli Enti locali
  • dirigenti delle Aziende ad ordinamento autonomo
  • dirigenti e ricercatori degli Enti di ricerca
  • dirigenti e alte professionalitĂ  degli Istituti Scolastici
  • dirigenti delle UniversitĂ 
  • dirigenti dei Consorzi industriali
  • dirigenti degli Enti previdenziali privatizzati
  • dirigenti dell’ENAC
  • dirigenti della SIAE 
  • quadri delle amministrazioni pubbliche

La Federazione, con le Associazioni e le Unioni aderenti, grazie all’elevato livello di rappresentatività, costituisce la principale espressione sindacale della dirigenza e delle alte professionalità pubbliche, realizzandone, attraverso le proprie iniziative e l’attività contrattuale, le richieste di innovazione e miglioramento. Inoltre, pienamente integrata nell’attività della Confederazione, ai cui organismi dirigenti partecipa insieme alle altre Federazioni di categoria, la Federazione prende parte ai confronti tra il Governo e le parti sociali sulle politiche sociali, fiscali, previdenziali e del lavoro.

La Federazione, in armonia con i principi associativi confederali, è apartitica. Oltre alla difesa del ruolo e della condizione di lavoro delle categorie rappresentate, cura la crescita del patrimonio culturale e conoscitivo degli associati nell’ottica di una pubblica amministrazione improntata ai canoni costituzionali dell’imparzialitĂ  e del buon andamento.

La Federazione è socio fondatore della FECSEP (Federazione Europea dei Dirigenti e quadri delle Pubbliche Amministrazioni), aderente alla CEC (Confederazione Europea di Dirigenti e Quadri).

Della CEC la Federazione ha giĂ  espresso un Presidente nella persona di Maurizio Angelo. In sintonia con il contesto europeo e, nel quadro del rafforzamento della rappresentanza del lavoro intellettuale, associa anche quadri direttivi e professionisti dipendenti.

La Federazione, inoltre, tutela gli interessi dei dirigenti in pensione, i quali possono iscriversi alle Associazioni oppure all’ANDIP.

Organi e uffici

  • Presidente: Giorgio Rembado.
  • Past President: Antonio Zucaro
  • Vice Presidenti: Giuseppe Beato, Fabio CannatĂ , Giorgio Germani.
  • Direttore: Stefano Di Leo.
  • Tesoriere: Roberto Romito
  • Consiglio dei Presidenti:

Giorgio Rembado, Roberto Caruso, Giorgio Germani,  Antonello Giannelli, Aurelio Guerra, Francesco Mazzotta.

  • Consiglio Nazionale:

Giorgio Rembado, Roberto Caruso, Giorgio Germani, Antonello Giannelli, Aurelio Guerra,  Francesco Mazzotta, Licia Cianfriglia, Alessandra Ferrari, Maurizio Franzò, Maria Nicoletta Puggioni, Marco Santini.

  • Collegio dei Revisori dei Conti:

Componenti effettivi: Mario Bandoli (Presidente), Flavio Filini, Giuseppe Santopadre.
Componenti supplenti: Mauro Annibali, Anna Maria Catalano.

  • Collegio dei Probiviri:

Componenti effettivi: Vincenzo Pensa (Presidente), Antonio Grande, Riccardo Rossini. 
Componenti supplenti: Massimo De Pau, Bernardo Filippello.

Statuto della federazione nazionale dei dirigenti e delle alte professionalitĂ  della funzione pubblica